AZIENDE SU FACEBOOK PERCHÉ ESSERE PRESENTI E DIFFERENZE TRA PROFILO PERSONALE E FANPAGE

AZIENDE SU FACEBOOK: PERCHÉ ESSERE PRESENTI E DIFFERENZE TRA PROFILO PERSONALE E FANPAGE

di Veronica Gallo

Nell'articolo L'importanza del sito web per le aziende vi abbiamo spiegato perché è importante che un'azienda abbia un sito web. In questo articolo vi spieghiamo perché è importante che le aziende siano presenti anche su Facebook.


Innanzitutto, perché Facebook è la piattaforma social più utilizzata al mondo con ben 2 miliardi di persone iscritte, di cui 1 miliardo è giornalmente attivo. Il tempo minimo che una persona spende su questo social è di 55 minuti, quasi un'ora e in Italia una persona su tre ha un profilo Facebook, cioè 20 milioni di persone. I vostri potenziali clienti, sono quindi già su Facebook ecco perché la vostra azienda non può lasciarsi sfuggire l'opportunità di promuovere la propria attività, comunicare con gli utenti e conquistare la loro fiducia. Per un’azienda Facebook serve a:
 
· Generare traffico sul sito web
· Aumentare la popolarità
· Migliorare la reputazione
· Aumentare le vendite di prodotto o servizio


Ma come essere presenti? Che differenza c’è tra un profilo personale e una pagina aziendale? E perché le aziende non devono usare i profili personali? Ve lo spiego in parole semplici. Se sei una persona e vuoi pubblicare le foto delle tue vacanze o cosa hai mangiato ieri sera lo fai sul tuo profilo. Se invece hai un’attività commerciale e vuoi pubblicare i tuoi prodotti lo fai sulla tua pagina ufficiale.


Se decidi di pubblicare sul tuo profilo personale contenuti che riguardano la tua attività commerciale sappi che stai violando le policy di facebook e che, per questo motivo, da un momento all’altro quest’ultimo potrebbe chiuderti l’account, senza alcun preavviso, facendoti perdere tutti i tuoi contenuti e gli sforzi fatti nel tempo. Inoltre, la fanpage aziendale presenta una serie di vantaggi che i profili personali non hanno:


· I profili possono avere un limite massimo di 5000 amici, mentre le pagine possono avere un numero illimitato di seguaci.


· Sui profili personali manca l’indicizzazione sui motori di ricerca.


· Sulle pagine esiste la funzione “insight” che rappresenta le statistiche delle interazioni tra i tuoi seguaci e la tua pagina, fondamentali per capire come gestire la strategia.


· Con le pagine puoi utilizzare la piattaforma di annunci, le ADS per intenderci, che sono uno strumento potentissimo, se è usato bene, mentre con i profili non puoi fare pubblicità.


La creazione di una pagina Facebook da sola non basta. Occorre stabilire gli obiettivi che si intendono raggiungere su questo social, definire un'adeguata strategia ed elaborare un piano editoriale che vi permetta di raggiungerli. Per questo il nostro consiglio è quello di farvi seguire da esperti in Social Media Marketing.


Facebook è uno strumento potentissimo per le aziende, ma solo se usato bene.


::  CONTATTI

Via Ovidio, 50 - Sciacca (AG)

 

info@blueowl.it

 

Tel: 0925.1980000

::  SEGUICI SU

Facebook

 

Instagram


Twitter

 

Google +

::  PROFILO

"La pubblicità è l'anima

del commercio".

Un adagio che può sembrare scontato, ma che non si può sottovalutare. Riuscire a presentarsi pubblicamente in modo efficace rappresenta un grosso passo verso il successo.

 

Questo sito Web utilizza cookies. Continuando a utilizzare questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookies.

Accetta